Cos’è
Angelo Furlan 360

La Lounge , il centro esperienziale, contenitore di idee ed attività specifiche su misura create ad hoc relative al mondo del ciclismo di qualsiasi livello, dal cicloturista più spensierato al professionista più esigente con particolare attenzione a sviluppo di iniziative formative per i più giovani. La naturale evoluzione della carriera, della filosofia, della vita di Angelo Furlan, interamente dedicata alla bicicletta vissuta a 360 gradi in tutte le sue discipline. All’interno del contenitore Angelo Furlan 360 sono disponibili queste attività che vedono coinvolti, di volta in volta, i migliori specialisti per le aree di pertinenza:

  • Allenamenti di indoor cycling live via web

  • Allenamenti di gruppo
  • Corsi di tecnica per tutte le discipline del ciclismo per piccoli gruppi o in one to one
  • Allenamenti personalizzati in one to one
  • Bike fitting
  • Corsi di Functional training specifici per ciclisti
  • Corsi di Yoga specifici per ciclisti
  • Corsi di Meccanica per il ciclismo
  • Bike academy per le categorie giovanili e per gli adulti
  • Training camp
  • Eventi formativi
  • Eventi culturali e seminari didattici
  • Eventi di team building

Chi è
Angelo Furlan

“Quello che mi da’
una grinta bestiale
è non essere il favorito
in partenza”

“Quello che mi da’
una grinta bestiale
è non essere il favorito
in partenza”

Ho dedicato e dedico tutt’oggi, la mia vita al ciclismo.
Partito dalla Bmx, sono stato ciclista professionista su strada di livello internazionale per 14 stagioni. Attualmente sono un tecnico ed un consulente di settore, svolgo il ruolo di project leader oltre che ad istruttore, coach ed esperto in materia e mi occupo di sviluppare attività esclusive rivolte al mondo del ciclismo: coaching, corsi di tecnica e corsi dedicati a tutti gli aspetti correlati al ciclismo, bike fitting, training camp, per un’ utenza che va dai professionisti a ciclisti amatori, con particolare attenzione al mondo dei più giovani. Dedico un particolare occhio di riguardo alle attività di valorizzazione/promozione del territorio e soprattutto alle dinamiche ludico-sportivo-formative e sociali dedicate al mondo giovanile. Vengo definito una figura non convenzionale all’interno del mondo del ciclismo e questo mi piace molto. Sostenitore da più di un trentennio della polivalenza in ambito ciclistico sia in età giovanile che adulta. In carriera ho avuto la fortuna di praticare la maggior parte delle discipline del ciclismo e adoro ancora oggi cimentarmi con duttilità nelle stesse. La mia carriera è iniziata a 8 anni con la Bmx (campione europeo ed italiano) ed è poi continuata attraverso gare di ciclismo su pista in velodromi, sentieri di mtb, abbracciando tutte le specialità del ciclismo. Coronando il mio sogno di bambino di gareggiare come ciclista professionista su strada a livello internazionale per molte stagioni, ho avuto la fortuna di cimentarmi nelle più importanti classiche e gare a tappe mondiali militando nei più blasonati team a livello internazionale.

Ho dedicato e dedico tutt’oggi, la mia vita al ciclismo.
Partito dalla Bmx, sono stato ciclista professionista su strada di livello internazionale per 14 stagioni. Attualmente sono un tecnico ed un consulente di settore, svolgo il ruolo di project leader oltre che ad istruttore, coach ed esperto in materia e mi occupo di sviluppare attività esclusive rivolte al mondo del ciclismo: coaching, corsi di tecnica e corsi dedicati a tutti gli aspetti correlati al ciclismo, bike fitting, training camp, per un’ utenza che va dai professionisti a ciclisti amatori, con particolare attenzione al mondo dei più giovani.

Dedico un particolare occhio di riguardo alle attività di valorizzazione/promozione del territorio e soprattutto alle dinamiche ludico-sportivo-formative e sociali dedicate al mondo giovanile. Vengo definito una figura non convenzionale all’interno del mondo del ciclismo e questo mi piace molto. Sostenitore da più di un trentennio della polivalenza in ambito ciclistico sia in età giovanile che adulta. In carriera ho avuto la fortuna di praticare la maggior parte delle discipline del ciclismo e adoro ancora oggi cimentarmi con duttilità nelle stesse.

La mia carriera è iniziata a 8 anni con la Bmx (campione europeo ed italiano) ed è poi continuata attraverso gare di ciclismo su pista in velodromi, sentieri di mtb, abbracciando tutte le specialità del ciclismo. Coronando il mio sogno di bambino di gareggiare come ciclista professionista su strada a livello internazionale per molte stagioni, ho avuto la fortuna di cimentarmi nelle più importanti classiche e gare a tappe mondiali militando nei più blasonati team a livello internazionale.

SCARICA IL CV

Per saperne di più

Per saperne di più

I best of
della mia carriera

I best of
della mia carriera

Youtube Playlist
Youtube Playlist

Multi
disciplinarietà

La forza dei valori

Una storia
che merita di essere raccontata.
Quella di un ottimista
che vede un’opportunità
in ogni pericolo.

Il più grande movimento di ciclismo indoor on line, in Italia. A condurlo un “traghettatore di passione” che, dopo anni, si vede proiettato nuovamente in quella lotta per la sopravvivenza che è la vita di un velocista. Il protagonista?Il pubblico.

La solitudine, il battito del cuore come unico compagno l’ansia di non potercela fare, le gambe i polmoni che invocano la resa, la mente che dice loro di tacere e porta avanti un corpo stanco.

Angelo lo sa; ne è consapevole, che dopo ogni gara difficile ce ne può essere una dove si lotta per la vittoria quei “3 secondi che per la vita di un ciclista durano ore”. Un ruolo, quello del velocista, che prevede 300 giorni nell’ombra per 200 metri di gloria.

É una strada già percorsa migliaia di volte,
Angelo lo sa che solo se impari a sorridere anche nei momenti più duri alla fine ne esci vincitore. Angelo sa che non basta dirlo o raccontarlo, bisogna farlo e ci mette la faccia.

Proprio da questo spirito di situazione già vissuta. Così simile alla “vita da velocista” nasce in maniera quasi naturale durante il primo lockdown, l’appuntamento serale di allenamento indoor con bici sui rulli o spinbike.

Tecnicità, progressività degli allenamenti e scientificità vengono celati da siparietti della vita comune a ritmo di musica, senza filtri, in purezza.

Il più grande movimento di ciclismo indoor on line, in Italia. A condurlo un “traghettatore di passione” che, dopo anni, si vede proiettato nuovamente in quella lotta per la sopravvivenza che è la vita di un velocista. Il protagonista?Il pubblico.

La solitudine, il battito del cuore come unico compagno l’ansia di non potercela fare, le gambe i polmoni che invocano la resa, la mente che dice loro di tacere e porta avanti un corpo stanco.

Angelo lo sa; ne è consapevole, che dopo ogni gara difficile ce ne può essere una dove si lotta per la vittoria quei “3 secondi che per la vita di un ciclista durano ore”. Un ruolo, quello del velocista, che prevede 300 giorni nell’ombra per 200 metri di gloria.

É una strada già percorsa migliaia di volte,
Angelo lo sa che solo se impari a sorridere anche nei momenti più duri alla fine ne esci vincitore. Angelo sa che non basta dirlo o raccontarlo, bisogna farlo e ci mette la faccia.

Proprio da questo spirito di situazione già vissuta. Così simile alla “vita da velocista” nasce in maniera quasi naturale durante il primo lockdown, l’appuntamento serale di allenamento indoor con bici sui rulli o spinbike.

Tecnicità, progressività degli allenamenti e scientificità vengono celati da siparietti della vita comune a ritmo di musica, senza filtri, in purezza.

CASE HISTORY

Rimani sempre aggiornato

Rimani sempre aggiornato

Iscriviti oggi alla newsletter.

Iscriviti oggi
alla newsletter.

Consigli, allenamenti, alimentazione e molto altro ancora.

Iscriviti